SEI UN DIPENDENTE AFFETTIVO?

OPERA DELL'ARTISTA MONICA PALERMO
OPERA DELL'ARTISTA MONICA PALERMO
Di seguito una serie di 40 DOMANDE (tratte dal sito ufficiale ”DIPENDENZA AFFETTIVA”)  per aiutarti a capire se anche tu soffri di  dipendenza affettiva: maggiore il numero di “SI” fornito alle domande, maggiore la possibilità che vi sia una dipendenza.
Ti ricordo che si tratta soltanto di domande orientative, ma se le risposte affermative  che hai fornito sono davvero molte (almeno più della metà) considera la possibilità di rivolgerti ad uno specialista per una consulenza, un eventuale sostegno psicologico, o percorso terapeutico.
1.Riguardo alle relazioni affettive sei debole e bisognoso/a.
2.Ti innamori molto facilmente e troppo velocemente.
3.Quando ti innamori non riesci a smettere di fantasticare, neanche quando ti stai occupando di cose importanti, non riesci ad evitarlo.
4.A volte, quando ti senti solo/a e cerchi una relazione, sei disposto/a ad adattarti a cose che non sono esattamente ciò che vuoi o meriti.
5.Quando hai una relazione tendi ad “asfissiare” il tuo/la tua partner.
6.Più di una volta ti sei trovato/a in una relazione con qualcuno che era incapace di impegnarsi seriamente e sei rimasto/a, aspettando e sperando che cambiasse.
7.Una volta che ti sei legato/a a qualcuno, sei incapace di lasciarlo/a o di dimenticarlo.
8.Quando sei attratto da qualcuno, ignori tutti i segni, anche evidenti, che mostrano che quella persona non è adatta a te.
9. Riguardo all’innamoramento ed alla scelta di un partner, l’attrazione iniziale è la cosa più importante per te. Un amore che duri nel tempo non ti attira.
10.Quando sei innamorato/a ti fidi di persone che non sono in realtà degne di fiducia. Al contrario hai grandi difficoltà nel fidarti di tutti gli altri.
11.Quando una relazione finisce, senti che la tua vita è finita e, più di una volta, hai pensato al suicidio a causa di una relazione fallita.
12.Ti accolli una dose di responsabilità di molto maggiore rispetto al partner per far sopravvivere una relazione.
13.L’amore e le relazioni sono l’unica cosa che ti interessa.
14.In alcune delle tue relazioni tu eri il solo innamorato/a dei due.
15.Sei schiacciato/a dal senso di solitudine quando non sei innamorato/a o coinvolto in una relazione.
16.Non sopporti di stare da solo/a. Non sai godere della compagnia di stesso/a.
17.Più di una volta hai cominciato una relazione con la persona sbagliata soltanto per non restare da solo/a.
18.Sei terrorizzato/a all’idea di non trovare qualcuno da amare.
19.Ti senti inadeguato/a se non ti trovi in una relazione.
20.Sei del tutto incapace di dire di no se sei innamorato/a o se il tuo partner minaccia di lasciarti.
21.Cerchi con ogni sforzo di essere o diventare ciò che il tuo partner vuole che tu sia.Faresti qualunque cosa per compiacerlo/a, anche abbandonare te stesso/a (sacrificare ciò a cui tieni, ciò che desideri, i tuoi bisogni e la tua dignità).
22.Quando sei innamorato/a vedi solo ciò che vuoi vedere. Distorci la visione e la percezione della realtà per reprimere l’ansia e nutrire le tue irreali fantasie.
23.Hai una tolleranza molto alta riguardo alla sofferenza in una relazione. Sei disposto/a a sopportare l’abbandono, la depressione, la solitudine, la disonestà, il tradimento, persino l’abuso (mentale o fisico) pur di evitare il dolore dell’ansia da separazione, cioè ciò che provi quando non sei con la persona a cui ti sei legato/a.
24.Più di una volta sei stato ardentemente innamorato di qualcuno ed è stato straziante.
25.Ami l’idillio. Ti è capitato di avere più storie d’amore brevi contemporaneamente, anche quando questo comportava un tradimento.
26.Hai avuto almeno una relazione con una persona che abusava di te, emotivamente o fisicamente.
27.Le tue fantasie su una persona irraggiungibile di cui sei innamorato/a sono più importanti per te rispetto alla possibilità di incontrare una persona disponibile ad una relazione reale.
28.Sei terrorizzato/a dalla paura di essere abbandonato/a. Avverti come un abbandono anche il  più piccolo rifiuto e questo ti fa sentire in un modo terribile.
29.Insegui persone che ti hanno rifiutato e cerchi disperantamente di fare in modo che cambino idea.
30.Quando sei innamorato/a sei eccessivamente possessivo/a o geloso/a.
31.Più di una volta hai trascurato la famiglia e gli amici per una relazione.
32.Sei impulsivo/a in maniera incontrollata quando sei innamorato/a.
33.Senti un irresistibile bisogno di controllare qualcuno di cui sei innamorato/a.
34.Più di una volta hai spiato qualcuno di cui eri innamorato/a.
35.Persegui (o perseguiti) la persona di cui sei innamorato/a anche se è impegnata in un’altra relazione.
36.Se ti ritrovi coinvolto/a in un triangolo (lui , lei , l’altro) cerchi di convincerti che “tutto vale in guerra ed in amore”. Non abbandoni la complicata relazione.
37.Per te l’amore è la cosa più importante del mondo.
38.Anche se non sei una relazione, comunque fantastichi sull’amore, anche su di un vecchio amore o sull’  “uomo (o la donna) che verrà”.
39.Per quanto puoi ricordare, andando indietro con la memoria, la tua mente è stata sempre impegnata con fantasie sull’amore e le persone di cui ti innamoravi.
40.Ti senti impotente e debole quando sei innamorato/a, come se fossi in una specie di trance o sotto l’effetto di un incantesimo.Perdi completamente la capacità di compiere scelte ed azioni lucide.

 

Se ti è interessato questo articolo, ti potrebbero piacere anche:

Mal d'amore; Fiducia, dipendenza e abbandono; bisogno e desiderio

Scrivi commento

Commenti: 0